Lo Hobbit al Comic Con: descrizione del panel e delle scene mostrate!

Grazie allo staff di Hobbit Film che ha potuto seguire dal vivo l’evento di Lo Hobbit al Comic Con di San Diego, abbiamo la descrizione di quanto avvenuto durante il panel (vi ricordiamo che purtroppo il nostro Luke non vi ha potuto prendere parte, come vi avevamo postato in questo articolo) e delle scene in anteprima mondiale che sono state mostrate ai fortunatissimi fan presenti all’evento!

La sala è letteralmente venuta giù quando Jackson è salito sul palco, e ha esultato più e più volte durante il nuovo videoblog che il regista ha mostrato (e che completerà con le immagini che lui stesso ha registrato durante il Comic-Con: ci ha infatti chiesto di urlare “CIAO DAL COMIC-CON!”), dedicato agli ultimissimi giorni di riprese (e pieno di immagini di set che vedremo nel secondo film!), e poi ancora durante il panel quando il regista ha chiamato gli altri ospiti e ha poi presentato oltre 12 minuti di scene tratte dal primo e dal secondo episodio. Si tratta di una versione “estesa” (almeno due minuti in più) di quanto mostrato da Peter Jackson alla CinemaCon alcuni mesi fa, solo che le scene erano in 2D e a 24 fotogrammi al secondo. Le musiche erano temporanee ed erano tratte dal Signore degli Anelli: Howard Shore, infatti, inizierà a registrare la colonna sonora dello Hobbit tra poche settimane con la London Symphony Orchestra.

Ecco invece la descrizione delle scene proiettate nella sala H del Convention Center di San Diego:

La prima scena è ambientata a Hobbiville, a Casa Baggins: è sera, vediamo il grande albero della festa e poi il giardino ordinato e pulito di Bilbo. In sottofondo sentiamo Gandalf: “Lontano, a Est, giace…”. L’inquadratura si sofferma sull’ingresso di Casa Baggins, per poi portarci all’interno, dove un folto gruppo di nani è riunito intorno al tavolo di Bilbo. Thorin: “Le voci hanno iniziato a diffondersi: il drago Smaug non si vedeva da molti anni, forse le ricchezze del nostro popolo non sono più protette da lui… forse è giunto il momento di riprenderci Erebor!” Ma come entrare nella Montagna Solitaria? Gandalf tira fuori la chiave che gli era stata data “da tuo padre, Thorin, per tenerla al sicuro. Ora è tua”. Fili: “Se c’è una chiave, allora dovrebbe esserci anche una porta!” Gandalf tira fuori la mappa e tutti insieme iniziano a discutere dei piani per riconquistare il tesoro. Bilbo si tiene a distanza, nella luce del corridoio, anche se vediamo che sta ascoltando quello che dicono. Gandalf: “E’ per questo che ci serve un ladro!” Bilbo è d’accordo: non ha capito che Gandalf si sta riferendo a lui!

Cliccando qui potete leggere il resto della descrizione direttamente sul sito di Hobbit FilmTroverete anche alcune foto scattate al cast & crew che ha presenziato al panel e che si è sottoposto alla sessione di Q&A con i fan, un paio di video non ufficiali del panel e la trascrizione del liveblogging dagli inviati italiani di Hobbit Film & Bad Taste al Comic Con!

Speriamo di poter avere presto i video di quanto è stato mostrato e scoprire se c’è anche Luke nei panni di Bard L’Arciere!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...