Secondo Luke l’ascesa alla fama è come "vincere alla lotteria"

Luke+Evans+Evening+Standard+British+Film+Awards+N8TehFoTI7hlL’ex pupillo della Bedwellty Comprehensive School, cresciuto ad Aberbargoed nella Rhymney Valley, ha ammesso che i suoi amici di casa che sono ancora in uno stato di “shock” riguardo la sua serie di ruoli da protagonista.
Il 33enne attore è stato intervistato nelle Filippine durante la promozione del film The Raven, un thriller elegante e gotico incentrato sulla vita dello scrittore horror Edgar Allan Poe.
Luke Evans è diventato una faccia familiare sul grande schermo grazie a film come I Tre Moschettieri, Immortals, Scontro tra Titani e Tamara Drewe. Ma l’attore sarà anche la star delle due parti del film fantasy Lo Hobbit, il prequel de Il Signore degli Anelli, nella parte di Bard l’Arciere.
Luke ha anche seguito le orme delle icone della moda George Clooney, David Beckham e Bruce Willis impegnandosi nel ruolo di ambasciatore del marchio italiano Police, partecipando a tutte le campagne del marchio, inclusi gli orologi e i gioielli, per tutto il 2012.
Chiedendogli del suo successo, Evans risponde: “Non è mai stato davvero parte dei miei piani quando ho accettato di fare film, era più una sorta di sogno. Quando è accaduto e la palla ha incominciato a cadere e rotolare molto velocemente, ci sono voluti un paio di lavori prima di poter prendere un attimo di pausa e cercare di riordinare le idee. Gli ultimi anni della mia vita sono stati incredibili. I miei amici sono ancora non riescono a credere dove sono arrivato e cosa sto facendo e che sia capitato a me e a nessun altro. Ma no, è fantastico. È come vincere alla lotteria e vivere il momento più bello della tua vita. Chi non vorrebbe? Questo è il lavoro migliore del mondo.”
Parlando del suo lavoro in Lo Hobbit, dice: “Non posso descriverlo. Appena arrivato, la prima cosa che ho fatto è stato quello di andare dritto verso la casa di Bilbo. L’ho vista suLuke+Evans+One+Man+Two+Guvnors+Press+Night+oDk-BfSiu4El grande schermo quando avevo 21 anni ed eccomi, camminare in giro col mio costume di scena – un momento molto speciale. Tra vent’anni ricorderò questo momento e spero che ne sarò orgoglioso quanto lo sono ora.”
Nel film ci saranno anche gli attori della serie tv Sherlock Martin Freeman nei panni di Bilbo Baggins, Richard Armitage in quelli di Thorin Oakenshield e Benedict Cumberbatch in quelli di Smaug.
Diversi attori de Il Signore degli Anelli torneranno a ricoprire i ruoli che avevano nella Saga, tra cui Sir Ian McKellen, Andy Serkis, Hugo Weaving, Cate Blanchett, Christopher Lee, Ian Holm, Elijah Wood e Orlando Bloom.
Le due parti di Lo Hobbit saranno girate l’una di seguito all’altra e attualmente sono in produzione in Nuova Zelanda. Arriveranno rispettivamente nei cinema il 14 dicembre di quest’anno e il 13 dicembre 2013.
Se volete pubblicare questa nostra intervista tradotta sul vostro sito, blog, pagina Facebook & quanto di simile, vi chiediamo gentilmente di citarci. Grazie 🙂
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...